(c) Warner Bros

#TT: Ryan e Blake sposi!


Da qualche ora Twitter è in gran fermento: sul Social Network più amato dalle star non si fa che parlare delle nozze a sorpresa di Blake Lively e Ryan Reynolds, che domenica 9 settembre si sono detti “sì” in gran segreto.

Secondo le indiscrezioni pubblicate da People magazine, i due attori hanno festeggiato la loro unione insieme a pochi, selezionatissimi amici alla Boone Hall Plantation di Mt. Pleasant, romantica location nei dintorni di Charleston cha ha fatto da sfondo al film “Le pagine della nostra vita“. La colonna sonora del matrimonio è stata affidata a Florence Welch dei Florence and the Machine, che avrebbe dedicato tre canzoni agli sposi.

Nonostante abbiano voluto tenere top secret fino all’ultimo la cerimonia, le due star hanno venduto l’esclusiva a Martha Stewart Weddings, che pubblicherà le foto nel numero in uscita a dicembre. Nel frattempo cominciano a trapelare i primi dettagli: la sposa indossava un abito Marchesa e scarpe Christian Louboutin, mentre lo sposo ha scelto un look firmato Burberry. Per le fedi invece si sono affidati a Lorraine Schwartz.

La coppia ha cominciato presto a fare sul serio: inseparabili da circa un anno, dopo soli sei mesi di relazione Ryan e Blake avevano già acquistato una casa insieme nella tranquilla Westchester County, a nord di New York, per vivere lontani dal clamore della città e dall’occhio indiscreto dei paparazzi.

Questo è il secondo matrimonio per Ryan, che ha ufficialmente divorziato da Scarlett Johansson a luglio 2011, mentre per Blake è la prima volta all’altare… speriamo anche che sia l’ultima!

(c) Warner Bros.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...